Autore Topic: Montare Carter DX (pedivella)  (Letto 4818 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

federosso

  • Visitatore
Montare Carter DX (pedivella)
« il: 30 Aprile, 2007, 00:27:59 »
Le seguenti note tendono ad indicare il modo rapido e sicuro per rimontare il carter Dx evitando i problemi con il giusto posizionamento dell' albero del ChickStarter.
La voglia di scrivere queste due righe mi è venuta perchè oggi ho passato due ore a cercare di fare l'operazione (non stò lì a raccontare dei tentativi) e poi dopo una telefonata a Luca mi si è aperto il cielo....grazie Luca.

N.B. probabilmente per molti di voi "smanettoni" questa operazione è banalissima ed il topic forse superfluo (direte hai scoperto l'acqua calda! :-[ )...ma per chi come me si avvicina da poco al mondo delle revisioni complete "fai da te" credo sia di grande utilità.

Sotto trovate le foto di riferimento con segnati le lettere dei punti d'interesse.

1 - posizionate l'albero della pedivella in modo che la molla G si innesti nella sede B, la molla F sia disposta in modo da inserirsi sulla "spina" fissata al carter Dx sopra al foro dell'alberino stesso e il bilancere E si troverà in un punto qualsiasi

2 - chiudere il carter con tutti gli accorgimenti del caso

3 - montare la pedivella....senza fissarla col bullone, e simulare il movimento della messa in moto fino a che non la sentite andare a battere...la il blocco che sentite è il bilancere E che urta contro la spina A dalla parte superiore

4 - senza lasciare la bedivella....allentate il bullone D sul retro del motore (altro non è che la testa della spina A) fino a che la pedivella non è libera di oltrepassare tale punto.

5 - appena superato il punto della spina A ....riavvitare il bullone D

6 - se necessario (probabile) riposizionare la pedivella rispetto all'albero in una posizione più congrua con la funzione  ;) ....e verificarne il funzionamento

7 - se tutto è Ok riserrare il bullone D ... altrimenti far compiere un nuovo giro alla pedivella ripetendo i punti dal 3 al 6

Con questo sistema si riarma l'albero della messa in moto a pedale in 5 min.
Spero di essere stato chiaro e di non aver tralasciato niente.
Per quello che mi riguarda...grazie Luca



« Ultima modifica: 16 Agosto, 2011, 09:36:22 da LUCA »

Offline LUCA

  • GIL 4 ROSSO GERMAN il rosso della mia moto
  • AMMINISTRATORE
  • Utente Maestro
  • ******
  • Post: 9557
  • Sesso: Maschio
  • meglio un buon nemico, che un cattivo amico!
    • Homo quisque faber ipse fortunae suae
Re: Montare Carter DX (pedivella)
« Risposta #1 il: 30 Aprile, 2007, 00:30:48 »
grazie a te per l'esauriente spiegazione per "neofili"
 ;)
La vita e' come la scala di un pollaio.......
CORTA E PIENA DI MERDA!


Offline mailus

  • Utente Maestro
  • *****
  • Post: 2043
  • Sesso: Maschio
  • Ringrazio questo forum di esistere !!!
Re: Montare Carter DX (pedivella)
« Risposta #2 il: 07 Maggio, 2009, 23:35:42 »
Azz è più semplice di quando pensassi ! ed io che cercavo di sistemare la molla col carter mezzo aperto infilandoci il cacciavite dentro :(

Offline antonio2

  • Utente Buono
  • ****
  • Post: 300
  • Sesso: Maschio
Re:Montare Carter DX (pedivella)
« Risposta #3 il: 15 Febbraio, 2018, 20:37:47 »
probabilmente il carter dell'XRT600 è diverso , ma da me non c'e' l'insenatura B che hai indicato.
da me c'e' solo la sede C, come si puo' notare dalla foto.
mi confermate?

Offline haga

  • Utente Operoso
  • ***
  • Post: 178
Re:Montare Carter DX (pedivella)
« Risposta #4 il: 16 Febbraio, 2018, 06:48:05 »
Secondo me dovresti guardare meglio perché, se monti in quella posizione, essendo meno profonda la sede c, molto probabilmente quando scenderai con la pedivella, andrà a vuoto.

Offline antonio2

  • Utente Buono
  • ****
  • Post: 300
  • Sesso: Maschio
Re:Montare Carter DX (pedivella)
« Risposta #5 il: 17 Febbraio, 2018, 14:43:11 »
nella foto che ho postato si sovrappone il logo del sito, ma ti posso garantire che non c'e' . Quella foto l'ho fatta quando ho cambiato la frizione circa 2 anni fa.
Ho eseguito l'operazione di carica della pedivella e tutto ha funzionato a dovere.
Del resto a cosa servirebbe quella insenatura?